Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

L'odore della paura è lo stesso anche nelle piante

Lo studio del gruppo dell'americana Cornell University guidato da Andrè Kessler

di Martina Turco

ROMA - Uno studio del gruppo dell'americana Cornell University guidato da Andrè Kessler, ha scoperto che in caso di pericolo le piante emettono lo stesso 'odore della paura', un segnale d'allarme universale. Kessler ha commentato: «Vediamo spesso che le piante attaccate da patogeni o erbivori cambiano il loro metabolismo, ma non lo fanno in maniera casuale. Quei cambiamenti metabolici e chimici le aiutano ad affrontare gli attacchi. E' un po' come il nostro sistema immunitario: sebbene le piante non abbiano gli anticorpi come noi, possono contrattaccare con una chimica piuttosto cattiva».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati