Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

L’offerta che l’Hotel Lamm di Castelrotto ha pensato per gli appassionati climbers

L’offerta che l’Hotel Lamm di Castelrotto ha pensato per gli appassionati climbers

Scalare la montagna accompagnati da una guida, arrivare in cima soddisfatti e gustare prelibate specialità altoatesine

di Valerio Cruciani

BOLZANO – Patrimonio dell’Umanità UNESCO le Dolomiti, si sa, sono montagne dalla bellezza unica al mondo. E le sue valli, sempre baciate dal sole, sono tra le più amate dai turisti in cerca di relax, sport, buona tavola e benessere. Non solo d’inverno, quando il circo bianco attira migliaia di sciatori e snowboarders, ma anche d’estate la montagna dà il meglio di sé con infinite possibilità outdoor.

LA BELLEZZA - Uno dei modi per godere a pieno della bellezza del paesaggio dolomitico è arrampicarsi sino in cima alle sue vette e da lì, respirando a pieni polmoni, godere di tutta la magia di questo spettacolo naturale unico e incomparabile.

L’HOTEL - L’Hotel Lamm di Castelrotto, sull’Alpe di Siusi (l’altipiano più grande d’Europa e totalmente car free), ha pensato a una proposta davvero imperdibile: dall’8 al 15 settembre, 7 notti da domenica a domenica in cui, a giorni alterni, verrà offerta la possibilità di salire su un’alta vetta delle Dolomiti con una guida alpina addestrata e godersi così, oltre a un abbondante spuntino, una vista davvero impareggiabile. Inclusi nell’offerta, oltre ai plus che l’hotel riserva sempre ai propri ospiti (dalla ricca colazione a buffet con un'ampia selezione di prodotti regionali alla cena a più portate con classici altoatesini, piatti mediterranei e internazionali, all’uso gratuito dell'area benessere con sauna finlandese, biosauna, bagno turco, docce sensoriali, area relax con lettini di cirmolo, piscina all’aperto (30 ° C) e idromassaggio), anche una lezione fitness mattutina e 3 massaggi rilassanti a piedi e gambe al ritorno dalle escursioni. Prezzi da euro 1.607,00 a persona (minimo 6 partecipanti).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati