Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Lombardia, un progetto per far rinascere i borghi storici

Lombardia, un progetto per far rinascere i borghi storici

di Flavia Cruciani

ROMA – Regione Lombardia, fondazione Cariplo, Unioncamere Lombardia, Anci Lombardia, PoliS e Aria Spa insieme per individuare il borgo storico lombardo che giocherà il ruolo del 'pilota' nella partita del Pnrr con cui il ministero della Cultura intende rilanciare i borghi in via di spopolamento. L'accordo è stato siglato di recente e prevede appunto l'identificazione di un caso esemplare, contestualmente alla pubblicazione di un bando del valore di 20 milioni di euro messi a disposizione dal Piano nazionale con cui i partner dell'accordo regionale selezioneranno 20 progetti di rigenerazione sociale, culturale ed economica da presentare il 15 marzo al ministero della Cultura. La domanda di partecipazione alla manifestazione di interesse può essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa 'Bandi online' delle Regione Lombardia entro le 15 del 24 gennaio 2022. "La cultura- commenta l'assessore regionale Stefano Bruno Galli- è un fattore di sviluppo, non già un suo prodotto". Investire in cultura, quindi, significa per il presidente di Unioncamere Lombardia Gian Domenico Auricchio "elevare il capitale sociale, offrendo opportunità di crescita" ma anche "promuovere occupazione e lavoro". La Lombardia, prosegue Auricchio, "può vantare un patrimonio culturale, anche dal punto di vista dei piccoli insediamenti in declino, unico e irripetibile" ed è su questi che bisogna intervenire non dimenticando che "nel nuovo scenario si può essere centrali grazie alla tecnologia", dichiara il presidente Cariplo Giovanni Fosti.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo