Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Games

L'Ubisoft Forward si rifarà, ormai è diventato un format

GIà dato l'annuncio del terzo appuntamento, forse prima di novembre, forse in tempo per presentare Assassin's Creed Valhalla, assente in questo appuntamento

di Claudio Carassiti

ROMA - Ubisoft Forward è piaciuto e si continuerà così, almeno per ora, con quello che ormai è diventato un vero e proprio format. L'evento ideato dalla casa produttrice di videogames per presentare i propri giochi al pubblico internazionale continuerà, quindi, ad avvenire in digitale, a causa soprattutto della situazione globale e dell'impossibilità di organizzare fiere ed eventi in presenza. Un terzo appuntamento, quindi, è stato anticipato per i prossimi mesi e c'è già chi specula. Secondo alcuni fan, infatti, potrebbe essere che ci sarà un'altra data già prima di novembre, così da presentare al meglio uno dei grandi assenti di questa seconda edizione (dopo la prima a luglio), ovvero Assassin's Creed Valhalla. Presentati in questa edizione Watch Dogs: Legion, Immortals Fenix Rising e più o meno quasi tutti i prodotti di punta dell'azienda francese.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati