Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

L’Ue ricorda il rispetto dei principi di Schengen in questo periodo di emergenza

L’Ue ricorda il rispetto dei principi di Schengen in questo periodo di emergenza

Il presidente di Libe: «Invito gli Stati membri ad adottare le loro misure nel pieno rispetto dei principi di solidarietà tra gli Stati membri dell'Ue»

di Giordano D’Angelo

BRUXELLES - L’emergenza coronavirus va contrastata, ma non bisogna dimenticarsi dei principi su cui si basa il trattato di Schengen. Lo dice, in altri termini, il presidente della commissione libertà civili (Libe) dell'Europarlamento, Juan Fernando Lopez Aguilar (S&D). «Pur condividendo pienamente la necessità di misure di politica pubblica che limitino l'interazione sociale per rallentare la diffusione del Coronavirus, invito gli Stati membri ad adottare le loro misure nel pieno rispetto dei principi di proporzionalità e, soprattutto, di solidarietà tra gli Stati membri dell'Ue, oltre che di non discriminazione e delle norme Schengen applicabili. È fondamentale che, nell'adottare queste misure, non vi sia alcuna discriminazione tra i cittadini dell'Ue».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati