Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Luigi Gallo al via del round conclusivo della coppa Italia a Misano Adriatico

Luigi Gallo al via del round conclusivo della coppa Italia a Misano Adriatico

Il pilota civitonico è deciso a chiudere i giochi per la classifica di campionato

RIMINI – Weekend in riviera romagnola, per il team XC Motorsport, che sarà impegnato con Luigi Gallo nel sesto ed ultimo round della Coppa Italia Turismo sul circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico: una gara che si preannuncia spettacolare, visto che una delle due manches di gara previste si svolgerà in notturna.

Per Luigi, che sarà al volante di una Cupra Leon TCR curata dalla Pro Race, l’obiettivo è quello di chiudere la stagione con un risultato di spessore, nell’ottica di conquistare la seconda posizione nella classifica assoluta di campionato dove attualmente occupa la terza piazza con un distacco di soli due punti: la prova di forza dimostrata nel precedente round di Vallelunga e il grande feeling storicamente avuto con il tracciato, fanno sicuramente ben sperare.

Il programma di gara prevede per venerdì 4 novembre le prove libere, mentre per sabato 5 novembre sono previste le qualifiche alle ore 11 e 25 e gara 1, in notturna, alle ore 18:40.

Domenica 6 novembre, gara 2 si svolgerà alle ore 14 e 55.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo