Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Maggiore rete per le onde gravitazionali

L’accordo firmato da Kagra, guidato da Istituto per la Ricerca di Raggi Cosmici (Icrr) e università di Tokio

di Martina Turco

ROMA - Grazie ad un accordo firmato da Kagra, guidato da Istituto per la Ricerca di Raggi Cosmici (Icrr) e università di Tokio, il rivelatore giapponese Kagra entra ufficialmente nella rete globale per la ricerca di segnali di onde gravitazionali. Antonio Masiero, presidente del Council di Ego e Vicepresidente dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), ha commentato: «Kagra accanto a Ligo-Virgo rappresenta un cruciale passo avanti nel grande piano di costituzione di un osservatorio mondiale delle onde gravitazionali, grazie ad una rete connessa di interferometri in superficie, sotterranei e nello spazio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati