Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Maggiore rete per le onde gravitazionali

L’accordo firmato da Kagra, guidato da Istituto per la Ricerca di Raggi Cosmici (Icrr) e università di Tokio

di Martina Turco

ROMA - Grazie ad un accordo firmato da Kagra, guidato da Istituto per la Ricerca di Raggi Cosmici (Icrr) e università di Tokio, il rivelatore giapponese Kagra entra ufficialmente nella rete globale per la ricerca di segnali di onde gravitazionali. Antonio Masiero, presidente del Council di Ego e Vicepresidente dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), ha commentato: «Kagra accanto a Ligo-Virgo rappresenta un cruciale passo avanti nel grande piano di costituzione di un osservatorio mondiale delle onde gravitazionali, grazie ad una rete connessa di interferometri in superficie, sotterranei e nello spazio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati