Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Mali, attacco missilistico contro base Onu

Mali, attacco missilistico contro base Onu

Nella regione continuano le minacce contro le missioni delle Nazioni Unite

di Stefania Abbondanza

BAMAKO - Venerdì scorso, il 10 gennaio, c’è stato un attacco missilistico contro una base delle Nazioni Unite in Mali, nella regione settentrionale di Kidal. Si contano 20 feriti, di cui 18 peacekeeper. L’attacco ancora non è stato rivendicato, intanto sei persone sono in fin di vita. 

LA SITUAZIONE - Nel Sahel, una fra le regioni più problematiche dell’Africa, le Nazioni Unite arrancano nel cercare di mantenere il controllo delle loro postazioni. Mohamed Ibn Chambas, l’inviato speciale dell’Onu nella regione del Sahel, aveva denunciato, il giorno prima, l’incredibile aumento di attacchi nella regione, moltiplicatosi di quasi cinque volte dal 2016.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati