Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Manca poco a "PercorriAmo Giulianova", gara podistica alla scoperta delle bellezze della città abbruzzese

Presentata la manifestazione sportiva organizzata da Turismo Podismo

di Valerio Cruciani

GIULIANOVA - Grande attesa per la prima gara podistica PercorriAmo Giulianova, maratonina competitiva di 10 chilometri organizzata dall’asd Turismo Podismo, in programma il 15 dicembre. «La gara si snoderà dalla terrazza Belvedere e attraverserà tutto il centro storico», ha detto Luca Delli Compagni, presidente dell'organizzazione, Turismo Podismo, «vogliamo valorizzare le nostre bellezze e al tempo stesso sensibilizzare più persone a fare sport per stare in salute».

CARATTERE INTERNAZIONALE - La gara, che rientra nel Criterium Piceno & Pretuzi, sarà a carattere internazionale. Tra gli atleti iscritti ci sono infatti 15 runners della Asc Zurrieq Wolves provenienti da Malta. «La notizia più straordinaria - ha detto il vicepresidente di Turismo Podismo Pietro Promenzio - è che i maltesi, 15 atleti e 12 accompagnatori, arriveranno in città con la sindaca di Zurrieq, Rita Grima e la sua segretaria Josianne Mumford che è anche un’ottima podista e si cimenterà nella nostra gara».

IL CONVEGNO - La manifestazione sportiva del 15 è stata anticipata dal convegno dal titolo Sport, alimentazione e prevenzione dei tumori, che ha visto la testimonianza di Gabriele Tarquini, il pilota automobilistico pluricampione mondiale e Jwan Costantini, sindaco di Giulianova. Relatori il professor Patrizio Ripari – responsabile del Centro universitario di medicina dello sport di Chieti e Bianca Canaletti – nutrizionista sportiva. «Queste manifestazioni sportive sono molto importanti sia per il territorio che per promuovere il benessere delle persone - ha detto il sindaco Costantini - e a me fa molto piacere quando gli eventi sportivi si abbinano ad un momento di informazione e di approfondimento sui corretti stili di vita».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati