Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Manovra: Gualtieri in audizione commenta plastic tax e aiuti agli asili nido

Manovra: Gualtieri in audizione commenta plastic tax e aiuti agli asili nido

Previsioni incoraggianti per l'economia italiana porteranno crescita e agevolazioni fiscali

di Martina Turco

ROMA - Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri sprizza ottimismo durante l’audizione sulla manovra economica di fronte alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. L’abbassamento dello spread, i segnali incoraggianti del quadro macroeconomico italiano e una crescita prevista al di sopra delle aspettative fanno ben sperare il ministro e, insieme a lui, tutto il governo. Le previsioni «hanno di recente mostrato alcuni segnali incoraggianti» e, commenta, «indicano un incremento anche nel quarto trimestre, che potrebbe non solo migliorare rispetto allo 0,1% previsto nella Nadef, ma dovrebbe dar luogo a un trascinamento positivo sulla crescita del 2020». 

LE TASSE - Sempre secondo il ministro, la manovra «non solo diminuisce la pressione fiscale in misura considerevole rispetto al tendenziale, ma riduce le tasse anche rispetto all'anno precedente».

GLI ASILI - La più importante novità sarà il potenziamento dei bonus per gli asili nido che consentirebbe una «sostanziale gratuità degli asili nido per la grande maggioranza delle famiglie italiane, importante anche dal punto di vista del sostegno all'occupazione femminile». Se ne parlava per settembre ma, con buona probabilità, potrà partire già da gennaio.   

LE AUTO AZIENDALI - Sulle auto aziendali commenta affermando che si tratta di una misura che «va migliorata per evitare che si traduca in un aumento della pressione fiscale sui lavoratori dipendenti». I numeri forniti dai media, poi, sarebbero ben al di sopra della realtà, dato che la manovra andrebbe a toccarne, per il momento, circa 300.000.

PLASTIC TAX - «Abbiamo letto stime del tutto fantasiose su aumenti dei prezzi» continua il ministro commentando l'introduzione della plastic tax, le cui stime Gualtieri considera «tecnicamente e totalmente infondate». La plastic tax, piuttosto, «deve essere migliorata e riformulata in modo da evitare che abbia effetti negativi su una filiera produttiva molto importante».



data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati