Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

mercoledì 12 settembre 2018 - 12:34
Manovra, Tria: «Equilibrata, non tutto si può fare subito»

Manovra, Tria: «Equilibrata, non tutto si può fare subito»

Obiettivi crescita Pil e calo debito

di Marco Mancini

ROMA - Il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, ha ribadito che il governo punta ad una manovra equilibrata nel senso che «Non punta a far partire una riforma forte senza le altre, perchè sarebbe una manovra squilibrata che non considera che tutte le parti - rafforzamento stabilità sociale, l'avvio della riforma fiscale e lancio del grande piano di investimento - si tengono e non tutto si può fare subito».

IL COMMENTO - Parlando con le Tv a Cernobbio, Tria ha aggiunto che il presidente del consiglio, «fin dalle dichiarazioni per la fiducia, dichiarò che l'obiettivo ufficiale del governo era puntare ad aumentare il tasso di crescita, per chiuderlo il gap tra Italia e la media europea, e fare scendere il rapporto debito-Pil. La prudenza c'è sin dall'inizio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati