Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Marche, nelle scuole arrivano gli psicologi

Marche, nelle scuole arrivano gli psicologi

Lo psicologo entrerà in gioco anche per sostenere la motivazione allo studio

di Bianca Franchi

ROMA – Nelle scuole delle Marche arrivano gli psicologi. Lo ha deciso il Consiglio regionale approvando la proposta di legge dei consiglieri del gruppo FdI (primo firmatario Marco Ausili), sottoscritta anche da Rinasci Marche, che è stata illustrata in Aula dalle consigliere Elena Leonardi (FdI) e Simona Lupini (M5s). Rappresenterà, spiega la Regione, di un punto di riferimento, integrato con altre attività di supporto psicologico già presenti all'interno della scuola,per "migliorare il benessere scolastico di tutte le componenti". Tra le finalità, infatti, "favorire il dialogo e lo sviluppo di un patto educativo forte tra docenti, alunni e famiglie". Lo psicologo entrerà in gioco anche per sostenere la motivazione allo studio, orientare al meglio lo studente verso i futuri percorsi formativi, individuare tempestivamente disturbi dell'apprendimento e problemi anche di natura relazionale, favorire l'integrazione degli alunni con disabilità. Previsto un Comitato tecnico scientifico da istituire presso la struttura regionale competente in materia di istruzione. Con l'articolato è stato anche approvato un ordine del giorno, a firma del M5S, per potenziare la dotazione di psicologi e neuropsichiatri infantili nei distretti sanitari.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati