Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Marte, pronte tre sonde di Cina, Usa ed Emirati Arabi

Marte, pronte tre sonde di Cina, Usa ed Emirati Arabi

Per la Nasa sarà la quinta missione, mentre cinesi e arabi sono al debutto

di Giacomo Zito

ROMA - Parte la conquista al pianeta rosso. Sono tre le sonde già pronte a decollare e provengono dagli Stati Uniti, dalla Cina e dagli Emirati Arabi Uniti. Per la Nasa, questa volta, si cercherà di aprire la strada per poter riportare sulla Terra, entro il 2031, dei campioni di rocce. Le grandi assenti a questo appuntamento galattico sono l’Europa e la Russia, anche a causa dei ritardi tecnici dovuti all’emergenza Covid-19. La prossima opportunità sarà tra due anni, nel 2022, quando Marte tornerà vicino come adesso al pianeta Terra.

I LANCI - Il primo lancio sarà il 15 luglio per la missione ‘Hope’ degli Emirati Arabi Uniti, che avverrà dal Centro spaziale giapponese Tanegashima. Verso la fine di luglio (la data è ancora imprecisata) partirà la missione cinese ‘Tianwen-1’ (‘Ricerca della verità celeste’ in italiano) che prevede di portare un veicolo nell’orbita di Marte e un rover equipaggiato con 13 strumenti entro il 2021. Entro metà agosto, invece, partirà ‘Perseverance’, il quinto rover della Nasa ad andare su Marte. Il lancio è previsto dalla base dell'aeronautica statunitense a Cape Canaveral, in Florida e dovrebbe arrivare a destinazione nel marzo del 2021 per raccogliere i primi campioni del suolo marziano, da inviare sulla Terra probabilmente entro il 2031.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati