Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Michelin Track Connect si estende a tutti gli appassionati

Michelin Track Connect si estende a tutti gli appassionati

Fedele al proprio DNA, il Gruppo persegue l'ambizione di una mobilità connessa più sostenibile

di Giordano D'Angelo

MILANO - Dopo 2 anni di test, Michelin fa oggi evolvere la sua soluzione di pneumatico connesso MICHELIN Track Connect, allargandone il raggio di utilizzo. L’app, che costituisce il cervello del sistema, è ora disponibile in 3 modalità: la modalità Amatore, accessibile a tutti e utilizzabile indipendentemente dal tipo di pneumatico, la modalità Esperto, per i possessori di auto sportive che amano partecipare a Track Days cercando di migliorare le proprie performance ed il piacere di guida e, infine, la modalità Motorsport, per i piloti di rally (prossimamente anche per utilizzo in pista). Quest’ultima soluzione è presente in primo equipaggiamento sulla nuova Renault Clio Rally. Le modalità Esperto e Motorsport necessitano del kit MICHELIN Track Connect e di pneumatici MICHELIN connessi.

IL DNA - Fedele al proprio DNA, il Gruppo persegue l'ambizione di una mobilità connessa più sostenibile e accessibile al maggior numero possibile di persone, offrendo esperienze di guida migliori su circuito o nelle competizioni rally, con o senza pneumatici connessi, grazie all’estensione della sua soluzione MICHELIN Track Connect. Pioniera in materia di pneumatici connessi, Michelin ha messo in commercio questa innovazione tecnologica a marzo 2018. Affidabile strumento che accompagna il pilota, la soluzione MICHELIN Track Connect per pneumatici connessi analizza costantemente l'evoluzione della pressione delle coperture e fornisce al conducente consigli e raccomandazioni sulla loro gestione. Composta da pneumatici Michelin in cui sono stati installati sensori, un ricevitore Bluetooth e una App per smartphone che fornisce informazioni e consigli, la soluzione MICHELIN Track Connect è stata pensata principalmente per gli amanti dei track days.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati