Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Migrarti, sommossa di un’umanità imprevista

Migrarti, sommossa di un’umanità imprevista

Al teatro Tor Bella Monaca di Roma un progetto a cura di PAV

di Ludovica Vavalá

ROMA - Gli esiti del progettoSommossa di un'umanità imprevista - con cui PAV, assieme ad ASINITAS ONLUS e all'Associazione Culturale Seven Cults ha vinto il bando MigrArti - Spettacolo 2017 - verranno presentati pubblicamente al Teatro Tor Bella Monacail 15 giugno 2017.

IL TITOLO - La sommossa a cui il titolo fa riferimento è da intendere quale una forma di energia impetuosa, capace di racchiudere la paura ma anche il coraggio, la diversità ma soprattutto la ricchezza dei diversi valori: una forza tumultuosa, quella tipica dei cosiddetti “bruciatori di frontiere”, in grado di catalizzare la formazione di un nuovo immaginario e di rispondere alle esigenze di quest’umanità imprevista, che altro non è che la reciproca contaminazione e crescita di chi arriva e di chi accoglie. Quest’immaginario è stato indagato attraverso tre laboratori misti, condotti rispettivamente da Alessio Bergamo, Alessandra Cutolo e Luciana Lusso Roveto.

LE PARTECIPAZIONI - I percorsi che hanno visto la partecipazione di immigrati e di giovani rifugiati, andranno in scena al Teatro Tor Bella Monaca giovedì 15 giugno. Alle ore 20.00, le mamme della scuola Di Donato, del quartiere Esquilino, saranno guidate da Alessandra Cutolo nella presentazione di Women Crossing. Storie di sabbia e di mare. A seguire, alle ore 21.30, Luciana Lusso Roveto dirigerà i ragazzi di alcuni dei centri SPRAR e CAS di Roma in Oceanomare sans papier.

IL PROGETTO - Il progetto, arrivato primo nella graduatoria nazionale, è stato sostenuto dalle Università La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre, assieme all’Associazione Assomoldave, Romni Onlus, Eccom – idee per la cultura, il Polo di sviluppo educativo e culturale Ex Fienile e all’Associazione Diritti di Frontiera.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati