Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Milano invita cittadini e appassionati a riscoprire il suo patrimonio artistico

Milano invita cittadini e appassionati a riscoprire il suo patrimonio artistico

Per una settimana speciale oltre 85 musei saranno protagonisti di incontri, mostre ed eventi

di Alessia Salmoni

MILANO – Per festeggiare la possibilità di tornare a visitare i musei dopo i periodi di lockdown, la quinta edizione di Milano MuseoCity si svolgerà per una settimana: dal 2 al 7 marzo 2021. La manifestazione, promossa dal Comune di Milano | cultura e realizzata in collaborazione con l’Associazione MuseoCity, è nata per far conoscere la ricchezza del patrimonio artistico dei musei cittadini e valorizzarne la funzione culturale. A partire dal 2 marzo i musei coinvolti aprono al pubblico le loro porte fisiche o virtuali, proponendo centinaia di appuntamenti tra visite guidate, laboratori per bambini, conferenze, incontri, aperture straordinarie e iniziative speciali tutte caratterizzate da un unico filo conduttore, I MUSEI CURANO LA CITTÀ, che intende mettere in luce la funzione di guida dei Musei anche nei momenti bui, quando ancora più importante si rivela la forza terapeutica, consolatoria e rasserenante dell'arte e dei tesori conservati nei musei, ognuno con una propria storia e connotazione, evidenziando così il contributo positivo che gli artisti e le diverse istituzioni hanno offerto alla comunità.

COME PARTECIPARE - Quest’anno, per garantire la maggior partecipazione possibile nel rispetto delle norme di sicurezza, le oltre 85 istituzioni pubbliche e private partecipanti alla manifestazione – tra cui musei d’arte, di storia, musei scientifici, case museo, case d’artista, archivi e musei d’impresa diffusi in tutto il territorio cittadino, con alcune “incursioni” nell’area metropolitana – propongono un programma declinato sulle nuove necessità di distanziamento e ingressi contingentati, ma anche molte iniziative digitali.

LE ISTITUZIONI - Tra le istituzioni presenti per la prima volta: Archivio Joe Colombo, Associazione Giancarlo Iliprandi, Centro Documentazione Progetto grafico AIAP, Memoriale della Shoa di Milano, museo Botanico Aurelia Josz, CASVA – Centro Alti Studi sulle Arti Visive, museo Diffuso dell'Università Bicocca.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati