Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Misano Bike Gran Fondo dei Campioni, vince Federico Pozzetto

Misano Bike Gran Fondo dei Campioni, vince Federico Pozzetto

Il portacolori della Dipa Falasca MG.K Vis ha impiegato 2h54'04" per completare i 99 km

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA – È il friulano Federico Pozzetto il vincitore della prima edizione della 'Misano Bike Gran Fondo dei Campioni'. Il portacolori della Dipa Falasca MG.K Vis, toscano d'adozione, ha impiegato 2h54'04" per completare i 99 km dell'impegnativo percorso, tagliando il traguardo posto al Misano World Circuit davanti a Cesary Grodzicki della Pro Cycling Asd e a Stefano Scotti del GS Studio Moda - Hair Gallery. Scotti e Grodzicki erano transitati rispettivamente terzo e quarto alla cronoscalata di Gemmano, vinta da Daniele Terzi con il tempo di 9'22".

Tra le 39 donne al via la vittoria è andata a Michela Gorini dell'Asd Team Fausto Coppi Fermignano (3h18'32") davanti a Lisa De Cesare (Bombarder Squadre Corse), vincitrice della cronoscalata femminile, e Sarah Tondini (Team Passion Faentina).

Michele Pirro si è confermato abile anche sulle due ruote non motorizzate: il pilota della Ducati, 31esimo nella cronoscalata di Gemmano, ha tagliato il traguardo al 39esimo posto.

"È stata una bellissima giornata di sport- il commento di Filippo Valentini, Assessore allo Sport del Comune di Misano- baciata dal sole e vissuta in uno scenario meraviglioso, dalla partenza a Misano World Cicuit e lungo tutto il percorso. La Misano Bike è partita col piede giusto, i commenti raccolti sono entusiasti e ci sono le premesse per occupare uno spazio importante nel calendario delle gran fondo. Come tanti eventi di Misano, il successo è nella capacità di lavorare insieme e anche in questo caso voglio ringraziare un lunghissimo elenco aziende e di volontari che hanno reso possibile tutto questo, compresa l'Amministrazione comunale".

Per Luigi Bellettini, Presidente della Fondazione Misano, "quel che era una bella idea nei mesi scorsi, è diventata oggi una splendida realtà e possiamo dire che la Misano Bike si aggiunge ad un calendario d'eccellenza che punta allo sport come veicolo anche di promozione turistica. Ora ci aspetta un settembre denso di eventi, dalla Spartan Race che si annuncia come un'edizione record e la MotoGP con tutti gli eventi collaterali. Abbiamo cominciato col piede giusto".

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo