Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Mola di Bari, 100mila euro con Gratta e Vinci dal cassonetto

Giornata fortunata per un ex pescatore disoccupato di 50 anni

di Valerio Cruciani

ROMA – L'abitudine di rovistare nei cestini della carta per controllare i 'gratta e vinci' buttati dagli altri giocatori, ha portato fortuna a un ex pescatore disoccupato di 50 anni che a Mola di Bari ha trovato nella spazzatura di un bar di una stazione di servizio un biglietto della lotteria istantanea con una vincita da 100mila euro.

L’ACCADUTO – La notizia è riportata sull'edizione online de La Gazzetta del Mezzogiorno, secondo la quale il biglietto vincente sarebbe stato gettato da qualche sbadato giocatore che non avrebbe grattato bene su tutti i numeri. Secondo quanto riferito dal quotidiano, l'ex pescatore, ora senza lavoro e con la 'passione' per i gratta e vinci, ha il vizio di controllare i tagliandi grattati e lasciati sui tavolini dei bar o nei cestini.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati