Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Mola di Bari, 100mila euro con Gratta e Vinci dal cassonetto

Mola di Bari, 100mila euro con Gratta e Vinci dal cassonetto

Giornata fortunata per un ex pescatore disoccupato di 50 anni

di Valerio Cruciani

ROMA – L'abitudine di rovistare nei cestini della carta per controllare i 'gratta e vinci' buttati dagli altri giocatori, ha portato fortuna a un ex pescatore disoccupato di 50 anni che a Mola di Bari ha trovato nella spazzatura di un bar di una stazione di servizio un biglietto della lotteria istantanea con una vincita da 100mila euro.

L’ACCADUTO – La notizia è riportata sull'edizione online de La Gazzetta del Mezzogiorno, secondo la quale il biglietto vincente sarebbe stato gettato da qualche sbadato giocatore che non avrebbe grattato bene su tutti i numeri. Secondo quanto riferito dal quotidiano, l'ex pescatore, ora senza lavoro e con la 'passione' per i gratta e vinci, ha il vizio di controllare i tagliandi grattati e lasciati sui tavolini dei bar o nei cestini.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati