Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Montagna, apparse croci rosse e blu nel Vallone Cime Bianche. L'ira di ADU VDA

Montagna, apparse croci rosse e blu nel Vallone Cime Bianche. L'ira di ADU VDA

"Sospettiamo rilievi funzionali al nuovo impianto. Forestale Sapeva?" chiede il partito

di Simona Mambro

AOSTA - Delle croci rosse e blu, tracciate con della vernice, sono comparse nel Vallone di Cime Bianche, imbrattando rocce, piante, licheni, "nel totale disprezzo di un'area protetta". Lo segnala il partito Ambiente Diritti e Uguaglianza (Adu) Vda in una nota. "Il legittimo sospetto, in considerazione del luogo e dei percorsi, è che si tratti di rilievi funzionali alla progettazione del nuovo impianto", scrive Adu Vda. "Se così fosse, sarebbe molto grave", aggiunge, visto che l'appalto per la costruzione del collegamento intervallivo è stato assegnato, ma ancora oggi, sul sito web della Monterosa spa, "non c'è traccia della comunicazione del nominativo dell'aggiudicatario".

LA RICHIESTA - Adu Vda chiede alla Regione, "che di fatto paga gli oltre 400.000 euro di incarico di progettazione", di richiamare "il Responsabile del Procedimento Daniel Grosjacques, il presidente Roberto Vicquery e l'amministratore delegato Giorgio Munari al rispetto della legge anticorruzione". Sulle croci rosse e blu, il partito si chiede se il Corpo forestale sia stato avvisato e se si stiano utilizzando tutte le precauzioni necessarie a ridurre il loro impatto. "A noi pare di no, dato che, anche dopo la pioggia, la vernice è rimasta", chiude la nota, nella certezza che si tratti di "un vero sfregio, per svariati chilometri, ad un vallone ricchissimo di bellezze naturali, non considerate, però, da chi pretende di poter sfruttare il territorio a proprio esclusivo vantaggio, economico o elettorale".

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati