Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Muscoli antichi in fase embrionale

Muscoli antichi in fase embrionale

Una speciale tecnica di visualizzazione 3D ha permesso di produrre immagini in alta definizione

di Martina Turco

MILANO - Una speciale tecnica di visualizzazione 3D, che ha permesso di produrre immagini in alta definizione degli embrioni umani, che conservano muscoli antichi di 250 milioni di anni ed eredità dell'ultimo antenato comune a mammiferi e rettili. Questi muscoli scompaiono spontaneamente prima della nascita.

IL COMMENTO - Secondo Maurizio Casiraghi, zoologo dell'Università di Milano-Bicocca, la scoperta dimostra che «non è sempre possibile cancellare il passato e neppure gli 'errori' dell'evoluzione, che spesso finisce in vicoli ciechi. A volte nella struttura anatomica restano degli abbozzi, degli elementi apparentemente inutili, che l'evoluzione non cancella, o perché non determinano particolari svantaggi, oppure perché in realtà sono in qualche modo funzionali a quella fase dello sviluppo».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati