Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Mustang, la Mach 1 debutta al Goodwood SpeedWeek

Mustang, la Mach 1 debutta al Goodwood SpeedWeek

Mach 1 è la prima Mustang di produzione, in Europa, disponibile con un cambio manuale a sei rapporti

di Alessia Salmoni

ROMA – Nel giorno in cui Mustang annuncia che la Mach 1 sarà disponibile per la prima volta, in edizione limitata, anche per i clienti europei, la vettura debutta al Goodwood SpeedWeek in svolgimento nel West Sussex, Regno Unito, di fronte a un pubblico virtuale globale, è la Mustang di produzione più potente mai offerta ai clienti in Europa.

IL MOTORE – Le prestazioni sono state sviluppate per raggiungere un livello degno dell'iconica Mach 1 moniker con un'aerodinamica migliorata, un motore V8 5.0 da 460 CV appositamente calibrato e con capacità di raffreddamento potenziate per migliori capacità su pista. Mach 1 è anche la prima Mustang di produzione, in Europa, disponibile con un cambio manuale a sei rapporti Tremec ad alte prestazioni, dotato della tecnologia rev-matching per downshift più fluidi e un sistema di raffreddamento dell'olio ottimizzato per la guida ad alte prestazioni. I clienti possono scegliere anche una trasmissione automatica a 10 rapporti, con un software ricalibrato per prestazioni ottimizzate in ogni scenario di guida, sia su strada sia in pista.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati