Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

MyRecanati.it è il nuovo portale turistico della Città dell’Infinito

MyRecanati.it è il nuovo portale turistico della Città dell’Infinito

È online il nuovo portale turistico di Recanati che mette al centro il visitatore. Con un semplice click si può organizzare la propria visita personalizzata

di Silvia de Mari

RECANATI (MC) - Presentato a Recanati il nuovo portale turistico della città: myrecanati.it. L’emergenza Covid-19, dal punto di vista turistico e culturale, ha imposto nuove modalità di fruizione dei servizi e delle esperienze di visita. È facile intuire come alcune abitudini che oggi vengono vissute come una limitazione - si pensi ad esempio alla necessità di prenotare obbligatoriamente gli ingressi ai musei o alle mostre - diventeranno sempre più, nei prossimi mesi ed anni, comportamenti consolidati utili soprattutto per personalizzare ed arricchire l’esperienza turistica e culturale. Queste riflessioni, che valutano uno scenario di riferimento in forte evoluzione, rappresentano la genesi del progetto myrecanati.it, un portale per la prenotazione e la costruzione personalizzata di itinerari di visita ed esperienze culturali nel territorio del Comune di Recanati.

UNA VETRINA DELLA CITTA' - Il nuovo portale myrecanati.it vuole essere una vetrina della città, un portale che metta a sistema tutte le realtà turistiche del territorio e che dà la possibilità al visitatore di prenotare e acquistare un servizio con un semplice click. Accedendo al portale sarà possibile scegliere tra numerose tipologie di prodotti e servizi, dai più semplici e standardizzati fino ad arrivare alla costruzione di proposte personalizzate: biglietto d’ingresso al circuito museale cittadino scegliendo la fascia oraria preferita, visite guidate secondo il calendario degli eventi in programma, attività esperienziali - come la visita teatralizzata "Infinito Experience" oppure una passeggiata a cavallo o in e-bike.

I RISTORANTI - Il portale myrecanati.it inoltre, grazie alla collaborazione con numerose attività ristorative del territorio, consente la prenotazione diretta in uno dei deliziosi ristoranti di Recanati.

LA PROPOSTA UNICA - Attraverso l’utilizzo di una piattaforma digitale, il viaggiatore, con le sue differenti esigenze, viene messo al centro della proposta turistica. Ciascuno può decidere quale sia “la sua Recanati”. Un’ampia scelta di prodotti garantisce la personalizzazione della visita in città, tra arte, poesia e musica: i luoghi legati al poeta Giacomo Leopardi, al tenore Beniamino Gigli, la Recanati ricca di arte di Lorenzo Lotto oppure un'escursione in uno dei tanti percorsi che attraversano le dolci colline che cingono Recanati.

IL COMMENTO - “Abbiamo accolto con vero piacere questo progetto che mette in relazione operativa il pubblico con le numerose strutture culturali, turistiche e ricettive della nostra città - ha dichiarato il Sindaco di Recanati Antonio Bravi - Recanati si offre oggi come veicolo internazionale di promozione del turismo, in tutte le sue declinazioni: culturale, paesaggistico, enogastronomico, produttivo e musicale. Il nuovo portale turistico myrecanati.it, realizzato dalla Società Sistema Museo, mette in campo tutte le nostre eccellenze. È in grado di garantire un turismo di alta qualità e disegna un percorso di viaggio che diventa vera esperienza, possibile durante tutto l'anno”.

"IL TUO INFINITO" - Attraverso proposte originali per vivere e conoscere la città di Recanati in tutte le sue molteplici realtà, con esperienze autentiche fatte di emozioni, conoscenze e saperi, myrecanati.it vuole essere “il tuo Infinito”. Non un semplice portale ma un passe-partout digitale per viere una esperienza autentica, di cui conservare il ricordo.

IL PROGETTO - Il progetto myrecanati.it è ideato e gestito da Sistema Museo. Hanno contribuito alla realizzazione il Comune di Recanati, l’Associazione Operatori Turistici Comune di Recanati, le guide turistiche ed escursionistiche del territorio, il tour operator Greenwich viaggi e turismo. Si ringraziano per la collaborazione Casa Leopardi e Fai – Orto sul Colle dell’Infinito. Un ringraziamento particolare va alle attività ristorative, turistiche ed economiche che, credendo nell’utilità della proposta e nella necessità di individuare nuove modalità promozionali, aderiscono con entusiasmo al progetto.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati