Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Negli abissi si nasconde un pesce con la supervista

Negli abissi si nasconde un pesce con la supervista

La scoperta è del gruppo dell'università svizzera di Basilea coordinato da Walter Salzburger

di Martina Turco

BASILEA - Il gruppo dell'università svizzera di Basilea coordinato da Walter Salzburger ha scoperto negli abissi oceanici la 'spinosa d'argento' che vive a 1.500 metri di profondità e, grazie al suo sistema visivo, è in gradi di vedere i colori anche nell'oscurità più fitta. Fabio Cortesi, dell'università del Queensland, ha detto: «I vertebrati riescono a vedere grazie a due tipi di fotorecettori, i coni e i bastoncelli. I coni - ha aggiunto - sono usati in condizioni di luce intensa, mentre i bastoncelli sono utilizzati in condizioni di scarsa luminosità».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati