Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Norauto accelera sul digital e attiva il servizio “norauto drive - clicca e ritira”

Norauto accelera sul digital e attiva il servizio “norauto drive - clicca e ritira”

Il Gruppo francese specializzato nella manutenzione, sicurezza e cura dell’auto e dei veicoli green

di Federico Marconi

TORINO - La trasformazione digitale rappresenta da sempre per Norauto, Gruppo leader in Europa per la vendita e installazione di accessori e ricambi per l’auto e i veicoli green, una spinta e un mezzo per facilitare la vita dei consumatori  e gli investimenti degli ultimi anni sull’online e sull’e-commerce sono la dimostrazione che il brand francese, sbarcato in Italia nel 1991, è al passo coi tempi, anzi per molti versi li anticipa.

IL SERVIZIO - Dopo il servizio di consegna gratuito offerto durante il lockdown per gli acquisti effettuati sul sito web norauto.it e il servizio di sostituzione della batteria dell’auto a domicilio, il Gruppo, che mette sempre al primo posto l’attenzione alle esigenze del cliente nell’implementazione delle sue strategie commerciali, lancia adesso un nuovo format con l’obiettivo di valorizzare al meglio i nuovi percorsi di acquisto dei clienti, agevolati e perfezionati dalla digitalizzazione. Si tratta di “Norauto Drive – Clicca e Ritira”, il servizio rivolto a tutti coloro che acquistano online e preferiscono ritirare il prodotto comodamente dalla propria auto risparmiando tempo e senza entrare in negozio.

TEST IN ITALIA - Oggetto del nuovo servizio, che parte come test in Italia dal Centro Norauto di via Monginevro a Torino, lo stesso in cui si sta sperimentando il Mobility Lab, ovvero lo spazio di 60 mq interamente dedicato alla vendita e post vendita del segmento due ruote e mobilità sostenibile, sono tutti gli articoli disponibili sul sito le cui dimensioni consentano il trasporto nell'auto del cliente. Attivato da poco, il servizio è stato particolarmente apprezzato finora dai clienti per l’acquisto e il ritiro dei prodotti stagionali (come i frigoriferi da auto, le barre e i box da tetto, i portabici, ecc), dei dispositivi anti abbandono per i seggiolini, dei lubrificanti per il motore e i liquidi di raffreddamento, e tanti altri accessori.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati