Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

中国新闻

香港北大教授骂了港人是狗

"Gli abitanti di Hong Kong sono cani"

di Eleonora Mallone

自称孔子第七十三代孙、言论惹火的北京大学教授孔庆东日前大骂“香港人是狗”,引起香港人公愤。日前,有网民将一段在香港地铁内拍摄的录影片段显示一名香港男乘客用广东话指责一名中国儿童在地铁内进食。对此,孔庆东在中国一个节目中评论“港铁进食”事件时,指责该香港男乘客“故意不说普通话(所以该名小童及其家人都听不懂),是什么人?是王八蛋!”。他还说,香港人给人家英国殖民者当走狗当惯了。”这个故事表示, "一个国家两种制度" 的目标还没有达到。双录影可以在youtube 或者youku看。

"Cani dei britannici,  bastardi e ladri".
Queste le parole con cui Kong Qidong, professore alla Peking University e diretto discendente di Confucio, ha definito gli abitanti di Hong Kong nel corso  di un'intervista rilasciata in un programma televisivo.

La polemica è sorta in seguito alla visione di un video in cui una bambina cinese mangiava in un vagone della metro di Hong Kong (a Hong Kong, come in Cina, è proibito consumare cibi e bevande sui mezzi pubblici): tale comportamento ha suscitato l'ira di alcuni degli abitanti di Hong Kong presenti, che, parlando in cantonese, hanno aggredito verbalmente la madre della bambina condannando la sua mancanza di senso civico. Secondo Kong Qidong, questo ennesimo episodio di intolleranza sarebbe dovuto al fatto che gli abitanti dell'ex colonia inglese sono "cani dei britannici, lupi contro i cinesi".

Kong, che sostiene di essere stato a Hong Kong diverse volte, ha proseguito con una serie di insulti, come "bastardi" e "ladri" e ha accusato gli abitanti di Hong Kong di non voler imparare il cinese mandarino e di discriminare i cinesi continentali. Un episodio di intolleranza reciproca che dimostra quanto ci sia ancora da lavorare sulla formula "un paese, due sistemi". 
Entrambi i video sono visibili su youtube.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati