Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

中国新闻

中国波普艺术在罗马

Una mostra sulla pop art cinese

di Mariasole Caprara

是由高兄弟展示的展览。展览,在罗马到2012年3月4日,展示很多中国波普艺术人。他们都是后革命学生运动和地下文化运动的人。通过摄影、装置、录像艺术他们的艺术表达了他们的思想。在这个展览的艺术人之间有Lu Feifei, Chang Lei, Wu XiaoJun, Li Xinmo, Shen Ruijun, Gao Shen, Sung Ping, Sun Lei.在中国也在西方都是很有名的。

"(Un)Forbidden City. La post-rivoluzione della nuova arte cinese" è la mostra presentata da Gao Zhen e Gao Qiang, in arte i Gao Brothers allestita fino al 4 marzo 2012 al Macro Testaccio di Roma.

Sorprendente e densa di spunti, l’esposizione apre uno squarcio sulla scena dell’arte contemporanea cinese in un momento in cui il grande paese asiatico si conferma ai vertici del mercato mondiale dell’arte ed i suoi artisti acquistano popolarità anche tra il pubblico occidentale. 

Il gruppo di artisti in mostra appartiene ad una generazione legata ai movimenti studenteschi post rivoluzionari e alla cultura underground che ne è scaturita. Adoperano fotografia, installazione, performance, video art dando molteplici voci ai loro pensieri. Tra gli artisti esposti Lu Feifei, Chang Lei, Wu XiaoJun, Li Xinmo, Shen Ruijun, Gao Shen, Sung Ping, Sun Lei.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati