Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Nuovi finanziamenti per lo smaltimento dell'amianto in scuole e ospedali

Nuovi finanziamenti per lo smaltimento dell'amianto in scuole e ospedali

Ad annunciarlo il ministro dell'Ambiente Costa in un video su Facebook

di Giacomo Zito

ROMA – Sono stati decretati nuovi finanziamenti per lo smaltimento dell’amianto in Italia. Grazie a un nuovo decreto firmato dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa sono stati finanziati 385 milioni per lo smaltimento da ospedali e scuole di tutto il Paese. «Abbiamo messo a segno un colpo fondamentale - afferma il ministro - per iniziare concretamente e fattivamente il contrasto al peggior killer nell’ambiente, l’amianto».

IL DECRETO - In un video pubblicato su Facebook, Costa precisa le ragioni del finanziamento: «Pensate che in Italia circa 2.400 scuole pubbliche hanno ancora l’amianto. Questo decreto è un passaggio fondamentale perché è veramente un modo reale, che si può vedere, per tutelare il nostro territorio ma principalmente la salute dell persone piu fragili, i nostri figli e le persone che soffrono in ospedale». Un progetto che per il ministro è «fondamentale». I fondi serviranno per finanziare il ‘Piano di bonifica da amianto’ previsto nel secondo Addendum al Piano operativo ‘Ambiente’ approvato dal Cipe nel 2016 e adottato adesso con un provvedimento della Direzione generale competente del ministero dell’Ambiente. I beneficiari delle risorse saranno le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. La gestione e la cura delle risorse spetta ai rispettivi soggetti che riceveranno il finanziamento, oltre al controllo e il monitoraggio sulla realizzazione dei programmi di smaltimento. La deadline per gli interventi è prevista per il 31 dicembre 2025. 

LA DISTRIBUZIONE - Il calcolo dell’assegnazione dei fondi a livello regionale si basa su coefficienti di assegnazione regionale utilizzati per le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione. La regione Sicilia è quella con i finanziamenti più corposi: 107 milioni di euro. Quindi la Puglia, con 74 milioni, e la Calabria, con 43 milioni.

L’APPELLO - Ora, quindi, per il ministro Costa «è il momento di velocizzare la spesa, i fondi ci sono, adesso. Il mio appello e a tutte le Regioni: fate presto a togliere l’amianto da scuole ospedali, fate presto con le progettazioni e se occorre i tecnici del ministero vi sono affianco, noi ci siamo, l’ho decretato: non vi possiamo dire di no, noi vogliamo dire sempre di sì».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati