Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Nuovo round di investimento per Eggtronic

Nuovo round di investimento per Eggtronic

L’azienda italiana si conferma un’eccellenza su cui puntare nel mercato

di Stefania Abbondanza

MILANO - Eggtronic, azienda specializzata nel settore dell’elettronica di potenza e delle tecnologie wireless charging e data over power, ha stipulato un contratto di investimento con un canale di investitori legati a una primaria banca d’affari milanese. Questo investimento si configura come il completamento del Round A, perfezionato a fine 2019 con Rinkelberg Capital Ltd, fondo di investimento collegato ai fondatori di TomTom NV. La raccolta totale di Eggtronic, dalla sua fondazione a oggi, arriva a circa $17 milioni.

EGGTRONIC - Fondata a Modena nel 2012 dal CEO Igor Spinella, Eggtronic sta vivendo un momento di rapida espansione nei suoi stabilimenti ed uffici in Italia, USA e Cina. È passato un anno da quando Eggtronic ha lanciato Sirius, l’alimentatore più piccolo ed ecologico del mondo e prima dimostrazione della tecnologia EcoVoltas by Eggtronic nel settore dei power converters. A questo successo ne sono seguiti molti altri, sia dal punto di vista tecnologico sia commerciale.

L'ESPANSIONE - Il lancio di nuove soluzioni e prodotti sta consentendo l’espansione del team in Italia, in California e in Cina. Il mercato retail USA sta continuando a crescere così come quello europeo: a fine 2020 i prodotti Eggtronic arriveranno nelle più prestigiose catene della GDO e GDS del Vecchio Continente. “A conquistare il mercato retail sarà sicuramente anche il nuovo brand di fascia alta, che permetterà di trasmettere al mondo l’idea di una nuova era dei prodotti elettronici di consumo: quella in cui tecnologia, design e qualità saranno la triade chiave, e anche la base su cui si sviluppano i prodotti Eggtronic”, commenta Camilla Bettinelli, CMO e Creative Director di Eggtronic.

GLI ACCORDI - In meno di un anno, Eggtronic ha stipulato accordi di produzione con prestigiose aziende multinazionali, che hanno scelto le sue tecnologie per produzioni di milioni di pezzi, consentendo la diffusione dei ben noti vantaggi legati alla proprietà intellettuale Eggtronic: dimensioni, performance e risparmio energetico. “In un mondo che sembra dover rallentare nei suoi spostamenti fisici, Eggtronic fa un salto in avanti a livello tecnologico e umano”, osserva Igor Spinella. “Lo fa con tutta la potenza, l’intelligenza e l’entusiasmo del suo team di talenti e col supporto di investitori competenti e di successo, una combinazione che ci permetterà di crescere anche in questo anno così particolare”.

IL NUOVO MERCATO - Le somme raccolte con questo Round saranno destinate prevalentemente allo sviluppo in Italia del nuovo dipartimento dei Circuiti Integrati che è al lavoro per creare il “cuore” delle tecnologie Eggtronic del futuro: una base solida e versatile che consentirà l’incremento delle prestazioni e la riduzione dei costi di realizzazione, per crescere nel nostro mercato attraverso soluzioni innovative su ampia scala.

GLI ADVISOR LEGALI - Il successo della nuova collaborazione si deve anche allo straordinario impegno di vari advisor legali e fiscali che hanno assistito le parti, ossia lo Studio Luce di Ludergnani Cecchini Poletti di Modena, lo Studio Elexia di Milano, con il partner di riferimento dott. Alberto Di Fresco, e gli olandesi Rutgers & Posch. “Questo è solo il primo obiettivo raggiunto di quello che sarà un importante percorso di crescita insieme” afferma Spinella. “L’unione di più realtà che hanno alle spalle una storia di eccellenza, infatti, non può che generare un futuro di successo”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati