Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Oggi si terranno le elezioni in Guyana

Oggi si terranno le elezioni in Guyana

Si tratta di un voto anticipato causato dalla sfiducia votata dall'Assemblea all'attuale presidente

di Giacomo Zito

ROMA - Oggi in Guyana si torna al voto. Il piccolo Paese da meno di 750.000 abitanti dovrà eleggere il nuovo presidente. I due candidati favoriti sono il presidente uscente David A. Granger e il candidato del maggior partito d'opposizione Irfaan Ali. Tra i due il favorito è Ali ma per il momento ancora non c'è nulla di certo. Granger si presenta con la stessa coalizione con cui vinse una storica elezione nel 2015, togliendo il potere da trentanni in mano al PPP (People's Progressive Party). 

I TEMI - Le tematiche affrontate in campagna elettorale sono tutte convogliate nella stessa discussione riguardante la concessione dello Stato alla ricerca ed estrazione di petrolio greggio al largo delle coste di Guyana. Si tratterebbe di uno dei più grandi giacimenti al mondo che potrebbe portare all'estrazione di 8 milioni di barili di petrolio all'anno. Questo renderebbe Guyana uno dei Paesi più ricchi al mondo, un salto nell'economia che dovrà essere ben guidato dalla prossima classe politica guyanese.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Parlamento, zona franca 25 maggio 2020 10:03

Parlamento, zona franca

I politici di casa nostra, anche durante il lockdown, hanno continuato a non dare il buon esempio

ROMA - “Quis custodiet ipsos custodes?”, o per meglio dire (visto che con la didattica a distanza di latino sul pc, ultimamente, se ne sta leggendo molto) “chi sorveglierà i...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati