Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Olimpiadi, venduta la bozza della bandiera di De Coubertin a 185mila euro

Olimpiadi, venduta la bozza della bandiera di De Coubertin a 185mila euro

Il cimelio è stato battuo in un’asta a Cannes

di Valerio Cruciani

NIZZA - Un disegno che vale 185mila euro è quello abbozzato dal padre delle Olimpiadi moderne, Pierre de Coubertin, nel disegnare il nuovo simbolo delle competizioni sportive internazionali più famose del modno. Battuto all'asta a Nizza, "il disegno è stato venduto ad un collezionista brasiliano per 185.000 euro, più il 27% di spese, per un totale di 234.950 euro", ha detto Alexandre Debussy, direttore esecutivo di Cannes Enchères, dove si è svolta l’asta. Disegnato nel 1913, il progetto fu consegnato ad uno dei suoi assistenti ed è rimasto da allora in possesso della sua famiglia fino a quando è stato venduto recentemente ad un collezionista che lo ha messo all’asta. 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati