Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Oms: essere transgender non è più una malattia

Oms: essere transgender non è più una malattia

E' uno dei cambiamenti fatti con l'aggiornamento dell'International Statistical Classification of Diseases and Related Health Problems

di Martina Turco

ROMA – Essere transgender non sarà più considerato come una malattia mentale. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha infatti deciso di classificare tra i disturbi della salute sessuale la disforia di genere, ossia la percezione che il proprio sesso biologico non corrisponda alla propria identità.

AGGIORNAMENTI – E' uno dei cambiamenti fatti con l'aggiornamento dell'International Statistical Classification of Diseases and Related Health Problems (la cui sigla è Icd-11), il documento votato dall'Oms nella sua ultima Assemblea Generale a Ginevra.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati