Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Pasqua con chi vuoi, in Sardegna

Pasqua con chi vuoi, in Sardegna

I riti della Settimana Santa, la macchia mediterranea in piena fioritura e le tradizioni della Gallura:

di Giordano D'Angelo

ALGHERO - La Sardegna, ma in una stagione diversa: per apprezzare la macchia mediterranea al suo risveglio, le spiagge semi-deserte, esplorare l’entroterra e immergersi nei riti della Pasqua. La proposta arriva da Delphina hotels & resorts, brand sardo attivo da oltre 25 anni con 12 hotel 4 e 5 stelle, 2 residence esclusivi, 6 SPA e 23 ville, tra la Costa Smeralda, l’Arcipelago di La Maddalena e il Golfo dell’Asinara: una realtà alberghiera profondamente radicata nel territorio, che quest’anno ha deciso di anticipare l’inizio della stagione proprio per far conoscere questo angolo di Sardegna nel magico periodo della Pasqua.

LA PROTAGONISTA - Protagonista di questa apertura primaverile è il Resort Cala di Falco 4 stelle S (un’oasi immersa nel verde alle porte della Costa Smeralda), che apre per la prima volta i battenti il 13 aprile: per l’occasione viene lanciato anche il pacchetto “Speciale Pasqua”, che comprende 7 notti in hotel (mezza pensione) e trasporto in nave (con auto e cabina) a partire da € 898 a persona (e un bambino fino a 6 anni non compiuti soggiorna gratuitamente). Da non perdere anche le speciali escursioni proposte: dal tour della Gallura, con guida agli antichi rituali del Venerdì Santo di Aggius (inclusa cena tipica) al Wine Sensation Tour, che abbina alla degustazione dei vini del terroir la visita di un importante sito archeologico, fino al Mini Tour delle Isole: destinazione l’Arcipelago di La Maddalena, per godersi le spiagge più belle in assoluta tranquillità.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati