Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Patuanelli «Allo Stato la regia degli investimenti» su rete unica

Patuanelli «Allo Stato la regia degli investimenti» su rete unica

In un’intervista al Sole 24 Ore il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli.

di Stefania Abbondanza

ROMA - In un’intervista al Sole 24 Ore il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha detto che la rete unica di telecomunicazioni «alla fine, completati i vari tasselli, oltre alla fibra ottica dovrà includere anche 5G, data center e server di prossimità».

IL COMMENTO - «Sappiamo che Tim aveva necessità di mantenere l’assetto azionario di maggioranza e ciò sarà eventualmente determinato dal valore degli asset conferiti – spiega Patuanelli -, ma al tempo stesso l’interesse del governo è garantire un percorso che porti a una rete con una governance blindata in base alla quale l’indirizzo degli investimenti sia deciso dal pubblico attraverso Cassa Depositi e Prestiti».

GLI ALTRI - «Il modello che abbiamo in mente prevede ad ogni modo il coinvolgimento anche degli altri operatori, insieme al ministro Gualtieri ho avuto una call molto costruttiva con gli amministratori delegati di Vodafone, Wind-Tre e Sky e le loro richieste di indipendenza del nuovo soggetto saranno garantite dalla governance», sottolinea Patuanelli.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati