Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

mercoledì 18 settembre 2019 - 11:04

Pd, Zingaretti: «Dividersi sarebbe un errore»

Il commento di Nicola Zingaretti per le imminenti regionali in Umbria

di Claudio Carassiti

ROMA - Nicola Zingaretti, per le imminenti regionali in Umbria, ha detto: «Io vedo come un mio successo, un successo di un ministro del M5S». Senza il governo giallorosso, «Salvini adesso sarebbe presidente del consiglio della Repubblica italiana».

IL COMMENTO - «Siamo tutti in discussione», ma «sarebbe stato da ottusi bloccare tutto in nome di idee del passato. Siamo all'inizio, nessuna pigrizia, tanta umilta', diamo al Paese l'idea che stavolta stiamo facendo sul serio».  Sulla situazione del partito, dice: «Dividersi sarebbe un errore gravissimo, l'Italia non capirebbe. Il Pd unito rende chiara l'esistenza di un altro soggetto politico che vuole combattere" e "quando facciamo cosi' non ce n'è per nessuno».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati