Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Per il governo cinese i funzionari Usa hanno “perso la testa e sono diventati matti”

Per il governo cinese i funzionari Usa hanno “perso la testa e sono diventati matti”

Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri cinese, in merito alle accuse di voler organizzare una “guerra lampo economica”

di Bianca Franchi

ROMA - I funzionari Usa hanno "perso la testa e sono diventati matti". Ad affermarlo è la portavoce del ministero degli Esteri cinese, Hua Chunying, commentando le affermazioni del segretario alla Giustizia americano. Ieri, il segretario Bill Barr ha, infatti, accusato Pechino di voler organizzare "una guerra lampo economica" per sostituire gli Stati Uniti come potenza preminente nel mondo, per poi diffondere la sua ideologia politica. Secondo Hua, i funzionari statunitensi stanno criticando la Cina per distrarre l’attenzione dai problemi interni: "Queste persone, per proprio interesse e per guadagno politico, non esitano a sabotare l’opinione pubblica interna al punto da perdere la loro testa e diventare matti". Infine, la portavoce ha sottolineato che la Cina non ha intenzione di sfidare gli Usa: "Un passero non può capire le ambizioni di un cigno. Questo è un grave errore di valutazione e di comprensione degli intenti strategici della Cina".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati