Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Per l'estate la Suzuki promuove sconti per l'installazione di nuovi filtri dell'aria

Per l'estate la Suzuki promuove sconti per l'installazione di nuovi filtri dell'aria

Fino al prossimo 31 luglio, i Clienti Suzuki potranno beneficiare dell’iniziativa “Metti in forma la tua Suzuki”, presso la rete delle officine autorizzate

di Giordano D'Angelo

ROMA - Affrontare la stagione più calda dell’anno con un’auto in perfetta efficienza è molto importante. In estate più che mai, infatti, ogni vettura deve essere messa a punto per garantire ai suoi occupanti un confort e una sicurezza adeguati e per assicurare un’affidabilità totale anche nei lunghi viaggi. 

L'INIZIATIVA - Per ridisporre il parco circolante Suzuki nelle condizioni migliori anche dopo il periodo di inattività imposto dal lockdown, la Casa di Hamamatsu ha varato l’iniziativa “Metti in forma la tua Suzuki”. Grazie ad essa, i Clienti hanno l’opportunità di portare la loro auto presso la rete ufficiale per procedere all’installazione di un filtro per l’impianto di climatizzazione a carboni attivi e di un filtro dell’aria nuovi a un prezzo molto vantaggioso. Tutti i clienti riceveranno anche in omaggio una confezione di igienizzante battericida della linea Gen-Art per il gruppo evaporatore, che detergente e disinfetta l’impianto di climatizzazione, ripristinando le condizioni di esercizio ottimali. L’iniziativa “Metti in forma la tua Suzuki”, valida fino al 31 luglio, prevede, inoltre, 23 controlli gratuiti appartenenti al programma di garanzia 3Plus.

CHECK-UP COMPLETO - Tutte le auto che arriveranno presso la rete ufficiale aderendo alla campagna “Metti in forma la tua Suzuki” saranno trattate con la massima cura dai tecnici. Anche i modelli meno recenti saranno infatti sottoposti ai 23 controlli gratuiti previsti ad ogni passaggio in officina dal protocollo della garanzia ufficiale 3Plus. Le verifiche riguardano tutti i componenti principali, a partire dal motore, con un esame dei liquidi e dei livelli, della batteria, della cinghia dei servizi e degli organi della climatizzazione. Nel reparto di trasmissione finiscono sotto la lente la frizione, l’eventuale sistema di trazione integrale 4x4 AllGrip e, di nuovo, liquidi e livelli. Questi ultimi sono controllati anche all’interno dell’impianto frenante, assieme al grado di usura delle pastiglie e all’efficienza del freno di stazionamento. Il check-up coinvolge infine anche il servosterzo, i pneumatici, la fanaleria e le spazzole dei tergicristalli e del tergilunotto, oltre a tutta l’elettronica di bordo.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati