Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

PIL, Gualtieri: «Probabile aumento a due cifre nel terzo trimestre»

PIL, Gualtieri: «Probabile aumento a due cifre nel terzo trimestre»

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo alla presentazione del Rapporto Export 2020 di Sace

di Claudio Carassiti

ROMA - Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo alla presentazione del Rapporto Export 2020 di Sace, ha detto: «E’ probabile che l’aumento congiunturale del Pil nel terzo trimestre sarà a due cifre. Naturalmente occorre procedere con cautela e determinazione. Il dato odierno sulla produzione industriale di luglio, conferma una ripresa della produttività significativa. Si avvalora la tesi di un forte rimbalzo del Pil nel terzo trimestre. Occorre procedere con cautela e determinazione, abbiamo davanti a noi dei mesi sfidanti ma possiamo essere fiduciosi che il graduale ritorno alla normalità possa continuare».

IL COMMENTO - Per il ministro «è importante affrontare in questa fase in cui stiamo progettando la ripartenza, il tema dell’export e farlo insieme a Sace che è protagonista di questa filiera. E’ bene ricordare che noi in questi mesi difficili abbiamo lavorato non solo per garantire un sostegno immediato, ma anche per predisporre strumenti efficaci per la ripartenza. Sace ha svolto questo doppio ruolo con straordinario impegno e capacità».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati