Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Pisa, riapre il Museo dell'Opera del Duomo

Il museo dell'Opera del Duomo raccoglie e conserva capolavori e memorie provenienti dai monumenti della piazza dei Miracoli

di Federico Marconi

ROMA – Dopo un lungo restauro durato cinque anni, riapre al pubblico il Museo dell'Opera del Duomo di Pisa, completamente ristrutturato e con un nuovo allestimento curato dagli studi di architettura di Adolfo Natalini e di Magni&Guicciardini, coordinati dall'ingegner Fabrizio Bentivoglio, direttore dei lavori per conto della primaziale e con la supervisione dello storico dell'arte Marco Collareta.

IN MOSTRA – Il museo dell'Opera del Duomo raccoglie e conserva capolavori e memorie provenienti dai monumenti della piazza dei Miracoli, opere di volta in volta sostituite o con altre più 'attuali' o con copie. Il percorso espositivo si arricchisce anche di nuove opere restaurate: il Trittico della Madonna in trono e santi, tempera e oro su tavola realizzata da Spinello Aretino o la corona, lo scettro, il globo e un raffinatissimo drappo dell'Imperatore Enrico VII recuperati in occasione della ricognizione della sua tomba effettuata nel 2014.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati