Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Planium: metallo nell’Interior Design

Planium: metallo nell’Interior Design

A seconda del trattamento che Planium gli riserva, il metallo può avere una differente luminosità

di Silvia de Mari

MILANO - Molte volte il metallo è stato protagonista nella storia dell’Arte e dell’Architettura per l’apporto che fornisce negli apparati esterni. Oggi però il metallo è presente sempre più frequentemente nell’Interior #design. Arredare col metallo significa diffondere un senso di minimalismo, di #design ridotto all’essenziale, il che dà anche una percezione di rigore all’insieme. Il metallo è eterno, la sua manutenzione è minima e -importantissimo - si può riciclare. 

IL TRATTAMENTO - A seconda del trattamento che #Planium gli riserva, il metallo può avere una differente luminosità e matericità, con effetto diretto ovviamente sull’estetica… il metallo spazzolato, ad esempio, ha un carattere di maggiore lucidità rispetto al satinato il quale, tuttavia, è più sofisticato al tatto e alla vista perchè alterna chiaro e scuro, ombra e luce. E ciò può valere anche per l’Acciaio, sia esso Inox oppure ossidato, per il cangiante Rame e per le sue leghe ottenute con stagno o zinco, cioè i “dorati” Bronzo e Ottone…

LE POSE - Posare con #Planium è una questione di rapidità, ma anche di reversibilità: con le pose a secco, alternative ai modelli tradizionali, il brand investe sulla sostenibilità ambientale, evitando l’utilizzo di colle e siliconi. Con diverse modalità vengono proposte: la posa ad appoggio di AP01 Lay Floor – la più rapida in assoluto -, quella one-click di PL01 Invisible, la “meccanica” di SM02 Evolution con viti angolari a vista o infine la sempre pratica e magnetica di MG01 Magnetic Floor.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati