Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

Pordenone, il Teatro Verdi non si ferma davanti al covid

Pordenone, il Teatro Verdi non si ferma davanti al covid

Il Teatro Verdi di Pordenone cerca di reagire con creatività, coraggio, innovazione

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA – All'ennesima sfida imposta dalla pandemia, il Teatro Verdi di Pordenone cerca di reagire con creatività, coraggio, innovazione. In ottemperanza al DPCM si ferma, come in tutti i teatri del territorio nazionale, l'attività dal vivo, con la sospensione degli spettacoli in calendario fino al 24 novembre prossimo.

IL PROGRAMMA – Al contrario, non si ferma la programmazione, l'appuntamento di lunedì 2 novembre: per l'annuale omaggio che il Verdi dedica a Pasolini, quest'anno nel cartellone "I concerti delle 18", viene riproposta la performance a platea vuota trasmessa in diretta streaming sul canale live.comunalegiuseppeverti.it.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati