Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Porsche, rivive la 718 T

Porsche, rivive la 718 T

Oggi la sigla T ricompare nella gamma delle 718 - la rodaster Boxster e la coupé Cayman

di Matteo Spinelli

ROMA – Quando venne presentata nel lontano 1968, la 911 T andò a collocarsi nella gamma delle coupé Porsche quale variante d'ingresso - meno costosa rispetto alle 911 L e 911 S - ma ideale punto di partenza, con il suo motore a carburatori da 110 Cv, per chi voleva disporre di una vera sportiva da usare tutti i giorni, anche per turismo (da cui la sigla T) senza per questo rinunciare al piacere e alle emozioni che solo una Porsche è in grado di dare.

NUOVO MODELLO – Oggi la sigla T ricompare nella gamma delle 718 - la rodaster Boxster e la coupé Cayman - per identificare la stessa 'idea' di pura sportiva all'origine della vettura del 1968 enfatizzando con alcune specificità le già elevate doti dinamiche delle due versioni della 718. Questo nuovo modello unisce le qualità del propulsore 2.0 4 cilindri turbo da 300 Cv a un ampio pacchetto di allestimenti che include cerchi in lega da 20 pollici, il telaio sportivo PASM ribassato di 20 millimetri - proposto in abbinamento al turbo 2.0 litri per la prima volta in questa gamma - la leva del cambio più corta con numeri delle marce incisi in rosso, e il pacchetto Sport Chrono.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati