Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Prada guarda alla Cina

Prada guarda alla Cina

Il 6 giugno la maison sfilerà per la collezione Uomo Primavera/Estate 2020 a Shanghai

di Claudio Carassiti

ROMA – Prada sfilerà con la collezione Uomo Primavera/Estate 2020 a Shanghai il 6 giugno. La presentazione vuole essere "l'emblema di un dialogo tra le due realtà, diverse ma complementari" in concomitanza del 40/o anniversario del gemellaggio tra la città cinese e Milano.

LA SCELTA – La Cina, spiega Miuccia Prada, ha «sempre occupato un posto di rilievo nell'immaginario di Prada: in particolare Shanghai e la sua ricca vita culturale. L'attitudine e l'identità di questa città, la sua dinamica capacità di far interagire il passato con il presente, il vecchio con il nuovo, sono fonti di costante scambio e interesse».

A MILANO – La sfilata però non lascerà 'orfana' Milano: durante la Fashion Week dedicata all'uomo, Prada offrirà due appuntamenti: un evento musicale live il 14 giugno alla Fondazione e una presentazione statica della collezione Uomo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati