Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Prada, il suo uomo come Frankenstein

Prada, il suo uomo come Frankenstein

La sfilata della nuova linea rispecchia in modo ironico l'immaginario dei film horror trash

di Claudio Carassiti

ROMA – È un mostro di umanità, come il Frankenstein creato da Mary Shelley, con tutte le sue debolezze e imperfezioni, e con un disperato bisogno di amore, l'uomo immaginato da Prada per il prossimo inverno.

LO STILE – Se la sfilata - tra ambientazione lugubre e colonna sonora con brani come 'Tainted love' di Marilyn Manson o presi in prestito da cult come 'Rocky horror picture show' e 'La famiglia Addams' - rispecchia in modo ironico l'immaginario dei film horror trash, il punto di partenza è romantico «nell'attenzione all'umanità della vita delle persone, anche le più neglette - dice Miuccia Prada - di fronte alle grandi difficoltà di oggi».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati