Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Premio Campigna 2020 ad Arnaldo Pomodoro

Premio Campigna 2020 ad Arnaldo Pomodoro

L'inaugurazione dell'opera si è tenuta alla presenza, tra gli altri, dell'assessore alla Cultura dell'Emilia-Romagna

di Alessia Salmoni

ROMA – Lo scultore e orafo Arnaldo Pomodoro - le cui opere sono collocate nelle piazze e negli spazi pubblici di tutto il mondo - si è aggiudicato il Premio Campigna 2020, giunto alla sua 61ª edizione. Il 'Cono tronco', l'ultima creazione dell'artista - nato a Morciano di Romagna e famoso a livello internazionale per le sue sfere in bronzo - è stata installata nel Parco di Sculture all'aperto di Santa Sofia, nel Forlivese, che ospita i lavori degli scultori premiati.

L’OMAGGIO – L'inaugurazione dell'opera si è tenuta alla presenza, tra gli altri, dell'assessore alla Cultura dell'Emilia-Romagna, Mauro Felicori. Allo scultore morcianese, inoltre, sarà dedicata una mostra, che raccoglierà una selezione delle sue opere grafiche, all'interno della Galleria Stoppioni, inaugurata nel 1990 per ospitare i lavori raccolti nelle varie edizioni del Premio Campigna.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati