Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Presidenza rumena esaminata in Aula

Presidenza rumena esaminata in Aula

Revisione della presidenza rumena del Consiglio con il primo ministro Viorica Dăncilă

di Giulio Calenne

BRUXELLES - I deputati hanno discusso i risultati della presidenza romena uscente, in seguito alle dichiarazioni del primo ministro Viorica Dăncilă e del vicepresidente della Commissione Maroš Šefčovič. La Romania ha ricoperto la presidenza del Consiglio dell'UE tra il 1 ° gennaio e il 30 giugno di quest'anno e si è concentrata sulla coesione e sui valori comuni, sulla sicurezza e sul rafforzamento dell'Europa come attore globale.

I COMPLIMENTI - Il vicepresidente della Commissione Maroš Šefčovič si è congratulato con la Presidenza rumena per l'eccellente lavoro e i numerosi risultati raggiunti, tra cui 90 fascicoli legislativi chiusi prima della fine dell'ottava attività legislativa del Parlamento europeo.

I PROGRESSI - I leader dei gruppi politici hanno riconosciuto i progressi compiuti in molti settori, tra cui l'energia e l'ambiente, il mercato unico digitale, la sicurezza interna e l'Unione economica e monetaria. Molti di loro hanno anche condiviso le loro preoccupazioni per il livello di ambizione politica e diverse azioni contraddittorie intraprese dal governo rumeno.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati