Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Problemi di Emicrania? Servono 7 anni per avere una diagnosi

Problemi di Emicrania? Servono 7 anni per avere una diagnosi

Gli studi confermano che si tratta di una vera e propria malattia, non un disturbo

di Stefania Abbondanza

BOLOGNA - Pietro Cortelli, professore di Neurologia dell'Istituto di scienze neurologiche di Bologna, parlando di emicrania. Per cui bisogna aspettare media 7 anni per avere una diagnosi, 4 se è un uomo, 8 se è una donna, ha detto: « L'uomo è l'unico animale ad avere l'emicrania - spiega Pietro Cortelli, professore di Neurologia dell'Istituto di scienze neurologiche di Bologna. E' una forma di cefalea ricorrente, con attacchi di 4-72 ore, localizzata in un emisfero del capo, con dolore pulsante, e associata a nausea, vomito, fastidio a rumore e luce».

IL COMMENTO - «La prevalenza nel nostro paese è del 9% negli uomini, e quasi quadrupla nelle donne - continua - Il suo costo annuale è di circa 20 miliardi di euro in Italia».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati