Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Proteggere il cervello dalla demenza? Bisogna leggere e scrivere

Proteggere il cervello dalla demenza? Bisogna leggere e scrivere

Lo studio della Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons a New York

di Martina Turco

NEW YORK - Uno studio della Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons a New York rivela che le persone che non leggono e scrivono hanno un rischio quasi triplo di ammalarsi di demenza. Jennifer Manly, che ha curato lo studio, ha detto: «Essere in grado di leggere e scrivere consente alle persone di intraprendere un maggior numero di attività che coinvolgono le risorse mentali, come leggere il giornale o aiutare i nipoti coi compiti a casa» - ha dichiarato Manly. «Precedenti studi hanno dimostrato che tali attività si associano a un rischio ridotto di demenza. Il nostro lavoro fornisce nuove prove del fatto che leggere e scrivere potrebbero essere fattori importanti per mantenere il cervello sano» ha concluso.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati