Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Games

Ps5, ecco il nuovo spot con Travis Scott. L'inizio di una partnership?

Ps5, ecco il nuovo spot con Travis Scott. L'inizio di una partnership?

Un video bizzarro che mischia moda e citazioni degli anni ‘60 per un mix tra passato e futuro

di Stefania Abbondanza

ROMA - Ormai è tutto pronto per l’apertura delle vendite della nuova console della Sony, la Play Station 5. Per aumentare l’hype, la casa di produzione ha quindi deciso di produrre un nuovo spot pubblicitario dai tratti alquanto bizzarri con un mix tra articoli di moda e citazioni a vecchi commercial.

IL VIDEO - Protagonista dello spot è Travis Scott, famoso rapper statunitense classe 1992, che con il nuovissimo dualshock si ritrova davanti al suo schermo e quando accende la nuova console viene investito da un’onda d’urto pazzesca che sembra mandarlo in estasi. Un richiamo, visto anche il design dell’impianto hi-fi correlato allo schermo del rapper, che ricorda molto un vecchio spot della Maxell del 1983. Prima di lui appaiono alcuni dei progettisti della nuova Ps5, designer e ingegneri, inquadrati da capo a piedi dando particolare risalto alle loro calzature. Il tutto con una scelta di colori bianco e nero che rimanda volutamente a epoche passate.

LA PARTNERSHIP - Nel video, quindi, appaiono alcune marche di famosi capi d’abbigliamento in una versione personalizzata, il che fa presagire che insieme alla console potrebbero partire delle partnership con importanti case d'abbigliamento come Nike o Jack Cactus (etichetta dello stesso Scott). Il tutto, però, è ancora avvolto dal mistero. Bisognerà attendere l’uscita della console per capire effettivamente di cosa si stia parlando

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati