Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Quasi mezzo milione di persone non possono acquistare i farmaci di cui hanno bisogno

I dati allarmanti arrivano da un rapporto pubblicato da Banco Farmaceutico

di Giordano D’Angelo

MILANO - Nel 2019, 473.000 persone povere non hanno potuto acquistare i farmaci di cui avevano bisogno per ragioni economiche. La richiesta di medicinali da parte degli enti assistenziali è cresciuta, in 7 anni (2013-2019), del 28%. Nel 2019, si è raggiunto il picco di richieste, pari a 1.040.607 confezioni di medicinali (+4,8% rispetto al 2018).

I DATI - Penalizzate le famiglie con figli: una su cinque ha dovuto rinunciare alle cure almeno una volta l'anno. Sono i dati emersi dal 7° Rapporto sulla Povertà Sanitaria di Banco Farmaceutico, presentato il 4 dicembre nella sede di Confcommercio, a Milano. «Le famiglie povere con figli minorenni - commenta Luca Pesenti, direttore dell'Osservatorio sulla Povertà Sanitaria - sperimentano le maggiori difficoltà di accesso al diritto alla salute: un vero paradosso nel contesto di un Servizio Sanitario Nazionale particolarmente generoso proprio con i più piccoli».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza 6 aprile 2020 10:03

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza

Dal 9 marzo 2020 l’Italia è in una quarantena forzata per contenere l’ondata del virus, ma qualcosa di buono (forse) c’è

ROMA - Quando ne sentivamo parlare, a novembre e dicembre 2019, mentre attraversava e metteva in ginocchio la Cina, il coronavirus ci sembrava solamente una delle tante problematiche estere....

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati